Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed eventi > #rispettiamoci e Giro d’Italia 2021

#rispettiamoci e Giro d’Italia 2021

02.05.2021

 

Si terrà dal 3 al 9 maggio prossimi la Settimana mondiale sulla sicurezza stradale. Si tratta di un appuntamento dalle Nazioni Unite a cui aderisce anche l’Aci di Teramo in ragione dell’impegno che il club porta avanti con costanza per diffondere la cultura della sicurezza. Come è noto l’Aci insiste molto sul problema della guida distratta che è la principale causa degli incidenti stradali, ma quest’anno la campagna sulla sicurezza intende concentrarsi sul rispetto degli utenti vulnerabili, ciclisti e pedoni. Da qui l’avvio della campagna #rispettiamoci che l’Aci abbinerà anche al Giro d’Italia 2021 con la quale l’Aci intende porre l’accento circa il fatto che l’emergenza Coronavirus e l’introduzione delle limitazioni alla mobilità non hanno avuto particolare effetti sui ciclisti, che invece al contrario hanno registrato numeri allarmanti di incidentalità e anche una utenza debole come i pedoni ha patito i gravissimi comportamenti come quello della pirateria stradale. Basti pensare che nel solo primo trimestre 2021 in Abruzzo sono morti 3 ciclisti. Il Covid ha dunque frenato i numeri della mortalità legata agli incidenti d’auto, ma le politiche di incoraggiamento alla mobilità su bici e monopattini, unite a fenomeni di scarsa attenzione al volante per via dell’utilizzo di smartphone alla guida, hanno comunque messo in evidenza numeri preoccupanti per gli incidenti che colpiscono questa fascia debole.

 

“I numeri spaventano – dichiara il presidente Aci di Teramo Carmine Cellinese – perché con la pandemia sono diminuiti morti e feriti, ma categoria di ciclisti e pedoni fa eccezione. E succede proprio in un momento di restrizioni, con gli spostamenti vietati tra regioni o di notte. Le stragi del sabato sera sono stare azzerate per forza poiché hanno chiuso i locali, ma sta emergendo forte la preoccupazione per la sicurezza per gli utenti vulnerabili. E’ per questo che come Aci di Teramo aderiremo alla campagna di sensibilizzazione #rispettiamoci che in occasione delle tappe teramane del Giro d’Italia 2021 s concretizzerà con spot e contenuti social dedicati”.